Categorie

Tag Cloud

Aggiornamenti e pentimenti

L’ha urlato anche stasera, quella parola innominabile, una sola volta, in preda all’agitazione da stanchezza, e mi ha voluta accanto mentre si addormentava nel suo lettino….. Mamma-ciuccio? Si, lo sono.
Spero di non svegliarmi alle 5.30am in preda al panico da mancanza come stamani…. La disperazione mattutina e’ tremenda….. Ha dormito malissimo, da quell’ora in poi. Io, invece, per niente.
Buonanotte.
(Machimelohafattofare? Ma potevo lasciarglielo ancora per un po’? In fondo mica me l’ha ordinato il dottore…..Ho lottato contro tutti e tutto fino ad ora perche’ volevo fosse lei a lasciarlo VOLONTARIAMENTE, ed ora sto facendo proprio quello che non volevo fare? Pero’ e’ stata lei a volerlo buttare, inizialmente….. Non ci capisco piu’ niente di nienteeeeee!)
Se ti è piaciuto condividi:
4 Comments
  • Avatar

    serenamanontroppo

    11 Gennaio 2012at9:43 Rispondi

    E’ doloroso, ma secondo me stai facendo la cosa giusta. Vedrai che la piccola si abituerà alla nuova situazione nel giro di qualche giorno. Tieni duro!

  • Avatar

    Mammadesign

    12 Gennaio 2012at0:54 Rispondi

    Me lo auguro….. Il problema e’ che non riesce a calmarsi e rilassarsi, le e’ sempre servito a quello il ciuccio. Stasera ci ha messo un’ora per dormire, quando con il ciuccio sarebbe successo in 10 minuti…. Ha resistito dalle 7.30 fino alle 9.15! (per dirti, a me succedeva a 10 anni….) Dorme pochissimo, di conseguenza e’ piu’ irritabile del solito. Eppure ce la sta facendo, lo sento…… Speriamo che dorma meglio anche la mattina, quando cerca il ciuccio…. Grazie Serena, mi dai un po’ di coraggio!

  • Avatar

    tri mamma

    13 Gennaio 2012at12:08 Rispondi

    Ho letto una conversazione su FB … mi spiace saperti così in ansia! Spero che questa notte sia passata meglio.
    Anche la mia ha voluto dare il ciuccio alla befana per poi richiederlo la sera dopo. E’ stata dura (lo è tuttora) perchè effettivamente ha allungato i tempi di addormentamento (o forse li aveva già allungati prima…) però so che la scelta migliore è di non tornare sui propri passi (se il ciuccio torna una volta… tornerà per sempre!). Quando la mia mi ha spiazzato chiedendolo, al secondo e terzo giorno, all’improvviso mi sono inventata la storia che la befana l’aveva portato sulla luna nella casa dei ciucci vecci e rotti, insieme a tutti i ciucci che non vengono più usati dai bambini piccoli che diventano grandi! Forse il fatto di sapere che non era proprio sparito nel nulla le ha dato conforto. Non lo chiede più. Altra frase che ho usato “cosa te ne fai del ciuccio se hai la mamma!” forse è quello che vorresti evitare (di tornare una mamma ciuccio), ma prova a pensare che anche se vogliono essere “grandi” credi che questa cosa un pò li spaventi e, ogni tanto, bisogna ricordarle che sono piccole. A me viene più facile avendo gli altri due effettivamente grandi. Perdona tutta questa pappardella (avrei voluto farci un post ma, come sempre …).
    Infine, alla grande, all’età di quasi 4 anni gliel’avevo tagliato tutti i giorni un pezzettino fino ad esaurimento! Il mezzano l’aveva perso intorno ai 3 anni e non l’aveva voluto sostituire con altro! Vedi un pò!!!
    Forza e coraggio. Si tratta solo di qualche giorno! Poi vedrai che liberazione… altro che spannolinamento! 😀

    • Avatar

      Mammadesign

      13 Gennaio 2012at18:46 Rispondi

      Tri, ti ringrazio, avevo proprio bisogno di una tri-mamma per tirarmi su! in realta’ la conversazione su Fb piu’ che al ciuccio (anche se mi ha turbata un po’ per i primi tre giorni) era dovuta al fatto che Micro sta di nuovo male (per questo a volte penso di renderglielo…): allergia sembra, ma stasera si e’ riempita di chiazze rosse e lividi, oltre ad essere tutta gonfia, ed io questa volta sono un po’ spaventata…. Ho di nuovo un appuntamento tra poco con il medico (l’ha vista anche ieri), ma non la vedo affatto bene…..Sto pensando di portarla al pronto soccorso se il medico non mi dice niente di piu’ preciso…. A questo e’ dovuta alla mia ansia, oltre al fatto che ho dovuto concludere oggi il patatran per l’iscrizione alle scuole. Ora ho finito, e sono tutta per mia figlia….

Post a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.