Categorie

Tag Cloud

L’ARCHITETTO RISPONDE – Colore ingresso e soggiorno

Buongiorno, mi chiamo Elisa e mi trovo nella condizione di dover pitturare le pareti del soggiorno e dell’ingresso ma ho la necessità di chiedervi alcuni consigli.
Attualmente è presente uno spugnato verde chiaro, abbiamo scelto lo stesso colore perchè l’ingresso è living sul soggiorno e pertanto ci pareva la cosa piu’ opportuna.
Ora vorremmo cambiare, vi informo intanto che i mobili sono tutti color ciliegio chiaro, le tende sono bianche (ma verranno cambiate) e il divano è di color blu scuro.
La camera da letto è lilla e la cucina è rivestita con del perlinato. In tal caso mi piacerebbe scegliere un colore che non stoni con le altre stanze. Potete darmi una mano?


Ciao Elisa,




cosi’ su due piedi e senza vedere la situazione (se vuoi, puoi mandarmi qualche foto) ti consiglio il bianco che va sempre bene, di qualunque colore siano le altre stanze: da’ una sensazione di purezza e dona infinite possibilita’ sia con gli arredi che con la decorazione delle pareti. Se ti piace un po’ di colore puoi ravvivarlo con una carta da parati o con un colore soltanto su una parete (tipo il blu, un colore forte comunque), oppure con gli adesivi da muro, o ancora decorarlo con lo stencil. 
In ogni caso, i colori che vedo piu’ adatti con il divano blu e i mobili color ciliegio chiaro sono quelli tendenti al rosato tipo il magnolia, il rosa antico o questo rosa trellis di Dulux. Questa e’ l’unica immagine che ho trovato per darti un’idea della situazione finale con i colori suggeriti, anche se mancano i mobili color ciliegia chiaro:

Immagine presa da qui


Non so di che colore tu abbia il pavimento, e mi rimane dunque difficile armonizzare il tutto, ma anche una tonalita’ sul giallo (se il ciliegio dei mobili non e’ troppo rosato) potrebbe risultare gradevole.

Se ami lo spugnato fai pure, ma nel tuo caso preferirei uno spatolato veneziano tipo questo, magari soltanto su una parete (preferibilmente quella dietro o vicino al divano, perche’ con il blu scuro davanti crea un piacevole contrasto): 

Immagine presa da qui

Personalmente sono per il total white, mettendo magari una seconda tenda blu e decorando una parete con una carta da parati divertente e fresca o con lo spatolato suddetto.

Se hai bisogno di altro sono a tua disposizione.

Mammadesign

Se ti è piaciuto condividi:
Tags:
8 Comments
  • mammadifretta

    13 giugno 2012 at 17:37 Rispondi

    io avevo tutto in blu e nero, ed era tutto bianco, allora sono brava??? Ora ho tutto in rosso e bianco e lascio bianco perchè con mia figlia che dipinge la cappella sistina è semplice da pulire 🙂

  • I SOGNI DI CLAUDETTE

    13 giugno 2012 at 22:11 Rispondi

    Grazie della tua visita…che mi ha dato la possibilità di conoscere il tuo blog…ma dai consigli? Posso approfittare? Adesso penso cosa chiederti e poi torno….! ciao da claudette. a presto!!!!

    • Mammadesign

      14 giugno 2012 at 0:12 Rispondi

      Se non mi fai lavorare troppo…. si! ;D
      Anche io ogni tanto scopro blog molto carini!
      A presto!

  • ordinette

    4 ottobre 2012 at 15:21 Rispondi

    ciao Mammadesign,
    un complimento per il blog da un’altra mamma décor addict.
    Laura da Roma

  • Anonymous

    21 novembre 2013 at 21:35 Rispondi

    Ciao,
    sono capitata per caso sul tuo blog e vorrei approfittarne per chiederti un consiglio perchè sono abbastanza confusa.
    Sto rimbiancando casa, ma non ho assolutamente le idee chiare sull’ingresso.
    Si tratta di un appartamento a piano terra in un terratetto. In realtà si tratta di un secondo ingresso, al quale si accede dopo aver oltrepassato l’ingresso comune con l’appartamento del piano superiore. L’ingresso riceve ugualmente un po’ di luce naturale perchè la porta principale sulla strada e la mia sono realizzate in parte con vetrate. Dalla porta di entrata si accede a una breve strettoia (lunga circa un metro) che sfocia nell’ingresso quadrato che è il centro dell’appartamento, dal quale si accede a 4 stanze. I soffiti sono alti più di 3 metri. La porta d’ingresso (quella con la vetrata) è di un legno tendente all’arancio abbastanza brutto. La porta interna è questa
    http://www.porte-serramentifinporte.com/prodotti (è identica eccetto i decori centrali che non sono presenti)
    Ho un piccolo mobile bianco ikea
    http://www.ikea.com/it/it/catalog/products/00249562/
    e vorrei affiancarci una poltroncina in questo stile http://www.maisonsdumonde.com/IT/it/produits/fiche/poltrona-stucco-casanova-49140177.htm
    Per le pareti ho escluso il bianco perchè i mobili sono bianchi, i vari crema e panna perchè non fanno contrasto con il bianco dei mobili. Tortora, grigio? Oppure qualcosa di più allegro? Il salotto è bianco, la camera è bicolore soffitto avorio pareti celeste chiaro, la cucina è beige rosa, il bagno è bianco. Non mi piace molto l’arredamento moderno e sono orientata verso il country chic.
    Puoi aiutarmi?
    Grazie mille Chiara

  • Anonymous

    21 novembre 2013 at 21:41 Rispondi

    Scusa vedo che il link porta alla galleria. La mia porta è l’ultima della galleria in tanganika con decoro ovale. Un’ultima precisazione. Se il bianco del mobile stonasse completamente e mi complicasse moltissimo le cose potrei provare a modificare il colore del mobile ma devo prima informarmi su come si fa a lavorare su una verniciatura di quel tipo.
    Chiara

Post a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.