Categorie

Tag Cloud

Riflessioni pre-trasferimento

Ti sei addormentata con le manine sul mio viso, come se volessi tu, consolarmi, coccolarmi e accarezzarmi nel momento di abbandonarmi al sonno. Ancora, come allora. Come ci capita, a volte.
E sei crollata, dopo avermi raccontato la tua giornata, in pochi istanti.
Siamo rimaste cosi’, abbracciate.
Non so se sei tu, che sostieni me, o io che cerco di sostenere e coccolare te, nella vita.
Quelle tue manine sempre impegnate cresceranno, faranno cose, stringeranno, combatteranno, accarezzeranno, suoneranno, racconteranno; diverranno forti e delicate. Chissa’ fino a quando mi concederai questa bella sensazione che mi rimette in pace col mondo. Non ancora per molto, immagino.
Ed io penso, mentre siamo cosi’, e cerco di fare la cosa migliore per te, per noi tutti. E non ne sono mai sicura, di riuscirci. Perche’ quando accontenti uno togli qualcosa all’altro, o almeno ti sembra che funzioni cosi’.
Tu sei una bimba allegra e felice.
Ti sei inserita bene a scuola, stai iniziando ad avere le tue amichette (che stanno diventando quasi una fissa!), adori le tue maestre, impari a leggere e scrivere in inglese, mia piccola dolce British Girl.
E io tra poco ti sradichero’ dal posto dove sei cresciuta, dal tuo accento eccezionale, da questa scuola nuova in cui hai fatto un po’ di fatica ad inserirti ma che ora fa parte della nostra quotidianita’, per portarti in una terra in cui parlano una lingua nuova (lo svizzero tedesco e’ una lingua a se’ stante), in un’altra scuola, con altri amici, altre maestre che all’inizio non capirai, altre persone che neanche mamma e papa’ conoscono.
Saremo di nuovo noi tre, soli.
Che fatica.
Vorrei risparmiartelo ma non posso.
Eppure e’ un’avventura, ce la faremo.
Ci divertiremo.
Avremo tante cose nuove da scoprire.
E io non so se, con questa riflessione, sto cercando di convincere te o me stessa.
Intanto, la mia certezza e’ che siamo insieme.

Se ti è piaciuto condividi:
24 Comments
  • Avatar

    M di MS

    1 Marzo 2013 at 1:19 Rispondi

    Che tenerezza. Ti/vi abbraccio.

  • Avatar

    1 Marzo 2013 at 3:51 Rispondi

    Certe scelte sono dure, è vero che sembra che accontentare uno scontenti un altro, ma poi si sceglie sempre per offrire il meglio ai nostri bimbi e quest’idea aiuta nei momenti difficili.
    E sì, è sempre un’avventura abitare il mondo e conoscerne pezzi nuovi. Dì alla tua bimba che nei luoghi di cultura tedesca ci sono dei parco giochi GALATTICI 🙂 Il tedesco è terribile ma loro sono abituati a programmi di bi-tri-ennelinguismo (conosci Homemademamma? lei ci è passata) e la scuola pare essere fantastica.

    Vi abbraccio e ti capisco.

    • Avatar

      Mammadesign

      1 Marzo 2013 at 19:48 Rispondi

      Spero che sia come dici!
      Di solito e’ sempre perche’ cerchiamo il meglio per tutti che si fanno certe scelte!
      Si certo, conosco homemademamma. ;D
      Anche qui a Londra, i parchi gioco sono GALATTICI, comunque! La scuola un po’ meno….

  • Avatar

    ero Lucy

    1 Marzo 2013 at 3:54 Rispondi

    Bella mamma, si che ce la farete.
    C’e’ un nuovo entusiasmo su queste pagine che attraversa l’oceano.

  • Avatar

    Speranza

    1 Marzo 2013 at 8:47 Rispondi

    Sono i momenti prima di iniziare la nuova avventura. Nella fine il tuo inizio. Un abbraccio

  • Avatar

    Imma

    1 Marzo 2013 at 11:49 Rispondi

    ci sono passata da poco.
    Ti capisco.

    Un abbraccio

    Imma

  • Avatar

    giada

    1 Marzo 2013 at 11:51 Rispondi

    Piccole mie, vi voglio bene e cerchero’ di esservi vicino sempre……

    • Avatar

      Mammadesign

      1 Marzo 2013 at 19:45 Rispondi

      Ma non eravate voi le piccole nostre? ;D
      Siam tre piccoli porcellin….! (ricordi?) Bacio, pvt quando vuoi!

  • Avatar

    La casa sulla scogliera

    1 Marzo 2013 at 12:25 Rispondi

    Ce la farete! basta essere uniti ed amarsi.
    Elli

  • Avatar

    nata disordinata

    1 Marzo 2013 at 12:36 Rispondi

    Ti faccio tanti auguri per la nuova avventura. Immagino sia un po’ un salto nel buio, ma vedrai che ci saranno tante cose belle da scoprire, fare, vedere…

  • Avatar

    Smile1510

    1 Marzo 2013 at 14:20 Rispondi

    Sono sicura che dopo un primo periodo di rodaggio vi ambienterete bene! E ce la farete alla grande!
    Questo post è di una tenerezza infinita!
    Un abbraccio!
    C.

    • Avatar

      Mammadesign

      1 Marzo 2013 at 19:43 Rispondi

      Beh, l’inizio e’ sempre il piu’ difficile…. Grazie!

  • Avatar

    Francesca

    1 Marzo 2013 at 17:59 Rispondi

    quando ero piccola per il lavoro di mio padre, ogni uno/due anni cambiavamo città e posso dirti che a me questo non ha mai pesato anzi lo vivevo come una nuova avventura! Credo che quando si è bambini la cosa più importante sia stare con la famiglia, il resto è solo un bel contorno quindi stai tranquilla per tua figlia perchè, come dici tu, la cosa più importante è stare insieme;-))

    • Avatar

      Mammadesign

      1 Marzo 2013 at 19:42 Rispondi

      Grazie Francesca, la tua testimonianza mi conforta!
      P.S. Posso chiederti se hai fratelli/sorelle? E cambiavate anche lingua?

    • Avatar

      Francesca

      13 Marzo 2013 at 18:36 Rispondi

      Ho un fratello più piccolo con cui ho davvero diviso tutto. I nostri trasferimenti erano in giro per l’Italia.

  • Avatar

    Mammadesign

    1 Marzo 2013 at 19:49 Rispondi

    Un grazie cumulativo a tutte, sono anche i vostri commenti che mi riscaldano dentro e mi danno la forza!

  • Avatar

    Anonymous

    2 Marzo 2013 at 13:00 Rispondi

    Certo che ce la farete ! Non ho dubbi! Vi abbraccio Sabri dal canton GR

    • Avatar

      Mammadesign

      3 Marzo 2013 at 23:51 Rispondi

      Grazie!
      Prima o poi visiteremo anche il Canton Grigioni!

  • Avatar

    carlottalittlekitchen

    2 Marzo 2013 at 20:02 Rispondi

    …l’ho fatto 3 volte che il mio I figlio…é stata dura, ma credimi…poi tutto passa! non viverlo come una tragedia, i bimbi se ne accorgono!
    Be strong and keep going…

  • Avatar

    NOIDUENELMONDO

    3 Marzo 2013 at 21:05 Rispondi

    Bellissima 🙂

  • Avatar

    Valentina VK

    4 Marzo 2013 at 11:34 Rispondi

    eh, anche io guardo le mie bimbe mentre gli racconto della nuova casa, delle nuove camerette, della nuova citta’ che ci aspetta, mentre dentro ho un groppo in gola a pensare che questa casa e queste camerette, dove le ho portate a casa dall ospedale e dove le ho viste fare i primi sorrisi i primi passi non esisteranno pi… ti h trovato grazie al meglio di pubblicato da erolucy, hai u bellissimo blog!

    • Avatar

      Mammadesign

      6 Marzo 2013 at 19:46 Rispondi

      Ciao Valentina, grazie mille!
      (e grazie a Lucy!)
      Non e’ facile, eppure ce la faremo! (anche se per ora ho la sensazione di non realizzare bene quello che mi aspetta)

Post a Comment

− 5 = 1