Categorie

Tag Cloud

Come organizzare un trasloco con metodo

Lo so, non ne ho ancora parlato in maniera metodica e seria, ma siamo qui in Sweetyland, e siamo sopravvissuti.
Quindi, forse, il metodo utilizzato era quello giusto, nonostante avessimo visto la nuova casa solo una volta e in fretta e furia, nonostante si sia trattato di un trasloco internazionale oltremanica distante quasi 1000 km, nonostante abbiamo trasferito tutta – dico, tutta – la vecchia casa londinese sul continente.
Ne ho parlato qua, per aiutarvi nella vita di tutti i giorni, anche se il trasloco e’ dietro l’angolo.

Buona lettura!

P.S. A voi forse non fa effetto, questa foto. Ma me si: ciao Mammachecasa! E’ stato bello!

Se ti è piaciuto condividi:
Tags:
1 Comment

Post a Comment

+ 36 = 41