Categorie

Tag Cloud

A Operae 2014 il design parla la lingua dei bambini

Sta per prendere l’avvio per il quinto anno consecutivo Operae, mostra-mercato dedicata al design autoprodotto con un ricco e vivace programma di incontri, seminari, dibattiti e workshop.
L’esposizione si terrá quest’anno a Torino Esposizioni (TO) dal 10 al 12 ottobre.
Operae, quest’anno, un’intera sezione sará dedicata al design per bambini e affiancata da incontri e laboratori per i piú piccoli (3-11 anni). Operae kids sará un vero e proprio evento nell’evento: accanto allo spazio espositivo che ospiterá le novitá del design per bambini presentate dai designers partecipanti a questa edizione (che sempre maggior attenzione danno al settore dell’infanzia), un’area dedicata appositamente ai piccoli e alle loro famiglie, un ambiente arredato a misura di bimbo all’interno del quale si svolgeranno gli incontri, le attivitá ludiche, i laboratori volti a stimolare la creativitá, l’interazione con la materia e la manualitá dei bambini. All’interno sará allestito anche un bookshop dedicato ad ospitare una specifica selezione autoriale di libri per bambini da sfogliare e da acquistare. 
 
Tra le proposte del design per l’infanzia troveremo, ad esempio, i piccoli e simpatici complementi  di Nina and other little things, o i gli arredi e gli oggetti in legno di Alburno.
 
 
Noi ci saremo con molta probabilitá, ad esplorare il panorama italiano del design autoprodotto per l’infanzia e a seguire qualche laboratorio per bambini.

Tra poco uscirá il programma dettagliato e saranno messi a disposizione i biglietti d’ingresso per tutti i vari workshops per i pi piccoli, che saranno a numero chiuso ed avranno un costo di 5€.

 
Qualche anticipazione
 
Yellobasket.it, noto negozio online di design per bambini, curerá i laboratori Piccole sculture di carta durante il quale verranno progettati teatrini in 3D,  Disegna Ti-To, in cui si realizzeranno disegni da trasformare in tatuaggi temporanei, e Ho visto cose grafiche che consente di
giocare con forme, colori, dettagli urbani per guardare la città con occhi nuovi.
Gli altri workshop saranno tenuti invece da Paola Cappelletti secondo il metodo Bruno Munari®,
di cui uno realizzato insieme a Giovani Genitori con il quale i bambini sperimenteranno
materiali e potranno progettare mobili grandi come scatole di fiammiferi.
Massimo Potìterrá infine un laboratorio rivolto ad avvicinare i bambini al mondo della produzione
digitale, del web e delle nuove tecnologie.

 

Di seguito, il programma dettagliato.
 

Operæ 2014: workshop dedicati ai bambini


Venerdì 10 ottobre

16:00 – 17:30
Giochi di plastica
Un laboratorio di Paola Cappelletti realizzato secondo il metodo Bruno Munari®
Per bambini dai 4 ai 6 anni accompagnati dai genitori.
In collaborazione con Giovani Genitori.

17:30 – 18:30
Cannucce e Robottoni
Un laboratorio di Massimo Potì.
Per bambini dai 6 ai 10 anni.

Sabato 11 ottobre

11:00 – 12:00
Piccole sculture di carta: realizza il tuo teatrino 3D!
Un progetto di Carlo Zummo de LACHIMICA DESIGN (a cura di Yellowbasket.it)
Laboratorio per bambini dai 6 ai 9 anni.

16:00 – 17:00
Disegna Ti-Too e crea il tuo tatuaggio temporaneo!
Un progetto di TitooForYou (a cura di Yellowbasket.it)
Laboratorio per bambini dai 5 ai 10 anni.

17:00 – 18:00
Cassetti in scatola 
Un laboratorio di Paola Cappelletti realizzato secondo il metodo Bruno Munari®
Per bambini a partire dai 7 agli 11 anni accompagnati dai genitori.

Domenica 12 ottobre

11:00 – 12:00
Bucky, l’inventore pazzesco!
Per bambini dai 9 ai 12 anni.

16:00 – 17:00
Ho visto cose grafiche a Torino 
Un progetto di Francesca Infantino (a cura di Yellowbasket.it)
Laboratorio per bambini dai 3 ai 5 anni.

17:00 – 18:00
Ho visto cose grafiche a Torino 
Un progetto di Francesca Infantino (a cura di Yellowbasket.it)
Laboratorio per bambini dai 6 ai 10 anni.

I workshop sono a numero chiuso. A breve saranno messi a disposizione i biglietti sul sito operae.biz. Il biglietto è 5€.

Operæ 2014 (Independent design festival)

Luogo: Torino Esposizioni
Periodo: 10-12 ottobre 2014

Immagini: Ufficio stampa Operæ

Se ti è piaciuto condividi:
No Comments

Post a Comment

7 + = 13