EnglishFrenchGermanItalianPortugueseRussianSpanish

Categorie

Tag Cloud

colori

5 idee decor per le pareti della stanza dei bambini

Molte delle mie consulenze riguardano ancora i colori per le pareti. Sono tanti quelli che mi scrivono chiedendomi come pitturare una stanza o fare il restyling (soprattutto cromatico) dell’intera casa, forse attirati da alcuni miei vecchi post ben indicizzati su google.

Dato, quindi, che proprio di colori stiamo parlando, sono andata alla ricerca di qualche idea un po’ diversa da poter realizzare anche da soli per la stanza dei bambini (che è quella, in genere, che accoglie il colore con più facilità).

 

1. La parete fatta di colori grondanti, o «drippy wall»

 

drippy wall

 

Il procedimento per la realizzazione è un poco rischioso, e non è detto che il risultato sia lo stesso di quello in fotografia, ma vale la pena provare. Unica raccomandazione: coprite bene il pavimento ed il battiscopa.

Trovate l’intero procedimento a questo link, ma dato che il post è in inglese lo traduco brevemente.

 

colori

 

Occorrente:

  • una siringa da 20 ml
  • colori da interni (nell’esempio è stata usata pittura lavagna in diverse variazioni cromatiche)
  • scotch e fogli di plastica per coprire il pavimento ed il battiscopa

 

Procedimento:

Inserire nella siringa dai 3 ai 5 ml di colore non diluito, posizionare la siringa subito al di sotto della cornice o dello spigolo in alto ed iniziare a premere lentamente per far fuoriuscire il colore.

 

room-paint-diy-drippy-wall-chalk-paint-painting-pallet

drippy wall

 

Lasciar scorrere il colore per un po’ di tempo, finché non si arresta da solo. Il risultato non è completamente prevedibile, poiché alcune linee scorreranno perfettamente diritte, altre prenderanno invece la direzione che vogliono. Nel complesso, tuttavia, l’effetto finale può essere molto interessante.

 

drippy wall

 

Occhio al battiscopa! Nell’esempio mostrato è accaduto un piccolo danno. 😀

 

IMG_3801

 

2. Le pareti in colori diversi

La cameretta non deve avere per forza tutte le pareti dello stesso colore. Anzi. Consiglio spesso ai miei clienti di utilizzare colori differenziati per una due, tre o addirittura tutte e quattro le pareti. Meglio in colori non troppo brillanti, poiché la cameretta è anche la stanza del riposo, tinte tenui ma anche contrastanti.

Non ho trovato esempi online ma tra i miei clienti ce ne sono molti che hanno adottato questa soluzione (in effetti dovrei chiedere le foto dei risultati ottenuti, ora che ci penso).

L’effetto potrebbe essere tipo quello di questo progetto di Tamizo Architects, qui in grigio e giallo – grigio e rosa, anche se applicato ad alcuni arredi e non solo sulle pareti. Una soluzione che trovo molto elegante.

 

tamizo architects

tamizo architects

 

3. Calde asimmetrie

 

 

Avevo già parlato di creare disegni asimmetrici sulle pareti in alcuni posts sulle pareti.

La realizzazione non è affatto complessa e l’effetto che se ne ricava incredibilmente particolare.

 

parete geometrica

Immagine: Inside closet.

 

Trovi tutte le informazioni su come realizzarle in questo post sulla parete pensata da Beatriz Sempere in collaborazione con +39studio per un ufficio di commercialisti a Verona.

 

parete geometrica Beatriz Sempere

 

4. Il paesaggio montano

Se non hai il tempo o la voglia o i soldi per chiamare un decoratore che dipinga qualcosa di incredibilmente bello sulle pareti prova a realizzare questo semplice paesaggio montano. È semplice ed immediato. Tutte le informazioni in questo post.

 

DIY-this-painted-mountain-range-mural-perfect-for-a-kids-room-or-nursery-Head-on-over-to-the-blog-for-the-full-how-to-tutorial.-13

Nursery wall mural: il paesaggio montano.

Qui ti lascio un altro link: stylebyemilyhenderson.com.

 

5. Un pattern colorato

 

pattern parete

pattern parete

 

Le fotografie sono in realtà adesivi da muro che ho trovato in un negozio su Etsy, ma il pattern a piccoli cerchi o a triangoli o altre forme può essere realizzato anche con la pittura da interni e la tecnica dello stencil (se vuoi maggiori informazioni scrivimi pure dalla pagina dei contatti).

 

P.S. Per la tintura delle pareti della stanza dei bambini è sempre meglio utilizzare colori ecologici e non tossici.

 

 

Se ti è piaciuto condividi:
No Comments

Post a Comment